Manchi a tutti Ken

400

Oggi, un mese che è morto Carmelo Pintaudi, per tutti Ken. Era il proprietario di un chiosco che vendeva Cornetti, infatti, oggi tutti i frequentatori del lungomare di Siderno continuano ad essere tristi per la sua morte. Carmelo, da molti anni a Siderno, era brigadiere capo della guardia di finanza, in servizio presso il gruppo di Reggio Calabria. È morto all’eta di 51 anni, il 16 ottobre, per complicanze legate all’infezione da Covid-19.

Lo ricordiamo con le parole di uno dei suoi migliori amici: “È solo in mese che non ci sei più, eppure sembra un eternità, mi manca, anzi ci manca il tuo sorriso e la tua risata. Resterai sempre nei nostri cuori amico e compagno di vita”. Gennaro C.