Mare pulito: la Regione schiera elicotteri e droni per monitorare le coste

78

È partita un’azione di monitoraggio sperimentale del mare che si svolge mediante l’utilizzo di elicotteri e droni.

Verranno monitorati, in via sperimentale, il mare, le coste, e anche l’entroterra, soprattutto nelle zone nelle quali si trovano i depuratori.

L’obiettivo, ha precisato il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, è quello di:

  • Analizzare l’andamento delle correnti
  • Tenere sotto controllo la qualità delle acque
  •  Individuare con tempestività eventuali illeciti, per poter così intervenire con immediatezza.