Meridionale? Emigrante?

202

Se sei meridionale devi curarti al Nord, anche se non vuoi. Perché questo dice il pensiero globale, ed anche la Meloni, che dimostra come aveva ragione Troisi nel suo capolavoro cinematografico. 

Abbiamo ripreso una dichiarazioni della leader di Fratelli D’Italia che senza pensarci, in un dibattito televisivo sul Covid, indica un luogo comune, un meridionale per curarsi un tumore deve andare al Nord, ma in questo caso non può prendere il traghetto. Così, anche lei, conferma lo stereotipo che vuole il meridionale sempre assistito. La scena ci ha ricordato un famoso film di Massimo Troisi, “Ricomincio da tre”, dove il genio napoletano si faceva chiedere da tutti quelli che incontrava, perché si trovasse a Firenze, ovviamente tutti giungevano alla conclusione se era napoletano doveva essere per forza emigrante. Così, il compianto Troisi, ci fa ridere su un luogo comune che dura da secoli.