Michelangelo Frammartino con “Il buco” alla Mostra del Cinema di Venezia

107

Il giovane regista cauloniese è in concorso per il Leone d’oro all’Internazionale d’Arte Cinematografica

CAULONIA (RC) –Metti per una sera un cauloniese al Festival del Cinema di Venezia. Una sera che nell’immediato futuro può essere di quelle di gala per Michelangelo Frammartino, giovane regista originario di Caulonia, per l’appunto, del quale oggi sarà proiettato il film “Il buco” alla 78° mostra internazionale d’Arte Cinematografica veneziana, essendo, peraltro, in concorso per il Leone d’Oro.

Una notizia che inorgoglisce, evidentemente, il mondo dell’arte italiana, calabrese e, in ispecie, della Locride con l’Amministrazione comunale di Caulonia, guidata dal sindaco Caterina Belcastro, che su tutti, attraverso una comunicazione telefonica ricevuta in redazione, ha inteso rivolgere “Il più sincero e caloroso in bocca al lupo a Michelangelo– così il primo cittadino dell’ex Castelvetere – artista dalla grande sensibilità e riservatezza di cui tutta la comunità cauloniese è orgogliosa. Forza Michelangelo!”