Migranti: un nuovo sbarco nella Locride

61

Sono 54 i migranti sbarcati, oggi, a Roccella Jonica tra iracheni, iraniani ed egiziani, giunti a seguito di un’operazione di salvataggio in mare, compiuta dai militari della Guardia Costiera.
Dopo il trasbordo in una delle motovedette della Guardia Costiera e l’arrivo nel porto di Roccella, tutti i profughi sono stati sottoposti al test del tampone molecolare e di seguito sistemati momentaneamente nel centro di primo soccorso, gestito dalla sezione della Protezione Civile.
La donna con la gamba fratturata, di nazionalità iraniana, invece, è stata trasportata nell’ospedale di Locri.

Con l’arrivo di oggi pomeriggio è salito a 30 il numero degli sbarchi (26 solo a Roccella Ionica) che finora si sono finora verificati nel solo tratto di costa della Locride negli ultimi tre mesi.