fbpx
domenica, Luglio 21, 2024
spot_imgspot_img
HomeApprofondimentiMonasterace: Don Alfredo Valenti è tornato alla casa del Padre

Monasterace: Don Alfredo Valenti è tornato alla casa del Padre

Don Alfredo Valenti, Parroco delle Comunità di S. Giuseppe Lavoratore ed Esaltazione della S. Croce in Monasterace, è tornato alla casa del Padre. Il sacerdote è deceduto all’età di 67 anni in seguito ad una malattia che lo ha colpito l’estate scorsa e che lui ha saputo accettare ed affrontare con grande fede e dignità.

La Diocesi di Locri-Gerace con il Vescovo, monsignor Francesco Oliva, il Clero e tutta la comunità ecclesiale ricordano il ministero sacerdotale di don Alfredo, la cui esistenza “tutta protesa all’annuncio appassionato del Vangelo” resterà “nel cuore di chi ha goduto della sua amicizia e della sua parola determinata e sensibile, come dono da custodire e consegnare a quanti accolgono seriamente l’avvenimento della fede come via per cantare l’alleluia pasquale nel buio della storia presente”.

Accogliendo la notizia “con profonda tristezza, ma con grande speranza in Cristo, il Vivente” viene evidenziato che: “Soprattutto nella sua malattia, don Alfredo si è totalmente consegnato alla volontà del Padre, facendosi strumento di abbandono totale nelle mani di Cristo, crocifisso e risorto. Il suo ricordo rimane insegnamento prezioso che invita ognuno di noi ad accogliere la vita con consapevolezza, responsabilità e sapienza”.

 

Al cordoglio si uniscono i fedeli della comunità di Monasterace che attraverso un manifesto sottolineano: “La sua gentilezza, la sua disponibilità e la sua generosità hanno ispirato e confortato molte persone, portando conforto e speranza nei momenti di difficoltà e gioia nei momenti di celebrazione. La sua voce amorevole e i suoi consigli saggi resteranno vividi nei ricordi di coloro che lo hanno conosciuto e amato. Don Alfredo Valenti è stato più di un semplice parroco; è stato un faro di fede, speranza e amore per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Con umiltà, dedizione e gioia, ha servito la sua comunità per anni, lasciando un’impronta indelebile nei cuori di coloro che ha incontrato lungo il suo cammino”.

 

La salma, proveniente dal Sant’Andrea Hospice, giungerà a Monasterace Marina nella giornata di domani, giovedì 28 marzo, e sarà esposta presso la Chiesa S. Maria di Portosalvo nella piazza omonima.

La liturgia esequiale sarà celebrata Domenica 31 marzo, solennità della Pasqua, alle ore 16.00 nella Parrocchia S. Giuseppe Lavoratore in Monasterace Marina.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -