Morto di Covid un noto imprenditore calabrese

627

Adriano Raso, imprenditore di 47 anni, di San Giorgio Morgeto, è morto questa mattina  a causa del covid-19. Attivo nei settori ricettivo e della ristorazione, gestiva due strutture nella piana di Gioia Tauro.

L’imprenditore aveva contratto il Covid-19 e le sue condizioni di salute erano peggiorate nel giro di pochi giorni. L’infezione, infatti, l’aveva costretto prima al ricovero presso il GOM di Reggio Calabria, poi il ricorso in terapia intensiva.

Negli ultimi giorni, purtroppo, le sue condizioni di salute sono peggiorate e questa mattina è sopraggiunta la morte.