Morto ventunenne all’ospedale di Polistena. Aperta inchiesta

1747

Ieri sera, all’ospedale di Polistena è morto un ragazzo di 21 anni, Marco Salvatore Gervaso.

Il ragazzo era stato trasportato all’ospedale, perché aveva ingerito alcuni farmaci. Secondo la denuncia del padre e degli amici, il giovane sarebbe rimasto per due giorni nell’ospedale senza le dovute cure e senza alcuna valutazione dell’opportunità di trasportarlo in un’altra struttura. Così dopo due giorni di agonia, si è spento.
Ora ci sarà l’ispezione interna disposta dall’Asp reggina per comprendere cosa sia realmente successo a Polistena.  Infatti,  il Governatore nonché commissario alla Sanità calabrese, Roberto Occhiuto, ha annunciato che il commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria, Lucia Di Furia, ha avviato una verifica interna finalizzata ad accertare gli aspetti sanitari del caso

La famiglia del giovane ha, intanto, sporto denuncia alle forze dell’ordine e si sta cercando di ricostruire la vicenda che ha portato alla morte del giovane.