fbpx
martedì, Giugno 18, 2024
spot_img
HomeCalabriaNaufragio: recuperata la novantesima vittima

Naufragio: recuperata la novantesima vittima

A quasi un mese dal disastro, è stato recuperato dalla Guardia costiera il corpo senza vita di un uomo di circa trent’anni.

Salgono, così, a 90 le vittime del naufragio del barcone carico di migranti schiantatosi su una secca, lo scorso 26 febbraio, al largo di Steccato di Cutro.

Il cadavere è stato avvistato nello specchio di mare tra Le Castella e Isola Capo Rizzuto da personale della Protezione civile, che ha subito informato la Guardia costiera.

Quest’ultimo ritrovamento è quella più distante dal luogo dove è avvenuta la tragedia.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -