Nuovo sbarco a Roccella: arrivati in 263

156

Nella giornata di oggi, è avvenuto un nuovo sbarco di migranti nel porto di Roccella Jonica.

Dopo una complessa operazione di soccorso in mare, compiuta dalla Guardia costiera, sono giunti 263 migranti di varie nazionalità. Tra i profughi giunti, questa mattina, ci sono diverse donne e una ventina di bambini.

Diversi i nuclei familiari presenti ed i minori non accompagnati. Prima di raggiungere nel porto di Roccella, i migranti si trovavano a circa 50 miglia di distanza dalla costa della Calabria a bordo di un peschereccio con i motori in avaria. Dopo lo sbarco nel Porto di Roccella, i profughi sono stati sottoposti al test del tampone molecolare.

In seguito, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati momentaneamente sistemati in una tensostruttura realizzata l’anno scorso all’interno del Porto roccellese e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile.