Operazione “Platinum-DIA”, arresti e perquisizioni internazionali per narcotraffico

Numerosi arresti e perquisizioni in tutta Europa, oltre a sequestri preventivi e misure ablatorie.

667

Su ordine della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino, con il supporto di DDA e DIA, è stata eseguita questa mattina, in Italia e all’Estero, in particolare in Germania, Romania e Spagna, una vasta operazione interforze di rilevanza europea contro il narcotraffico internazionale. In particolare, sarebbero stati tratti in arresto appartenenti al locale di ‘ndrangheta di Volpiano (TO), ritenuti terminale economico del clan Agresta di Platì e appartenenti al clan Giorgi di San Luca.

Sono state eseguite, oltre a numerose misure di custodia cautelare di varia gravità, anche varie perquisizioni, ed è stato altresì disposto il sequestro di ditte e locali operanti in particolare in Piemonte e nel pieno centro di Torino, oltre a conti correnti, società, aziende, immobili e autoveicoli per svariati milioni di euro di valore.