Petilia Policastro: morto un contadino caduto dal trattore

106

Nella provincia crotonese di Petilia Policastro, un contadino 62enne, al ritorno da una lunga giornata di lavoro, muore tragicamente dopo essere caduto dal suo trattore

Un uomo di 62 anni, di nome Gino Scandale, è morto a Petilia Policastro, in provincia di Crotone, a causa del perduto controllo del trattore su cui era a bordo, andato a ribaltarsi. L’uomo stava percorrendo la strada che dalla campagna porta verso la sua abitazione quando, per motivazioni ancora ignote, il mezzo si è capovolto facendolo sbalzare a terra. Sul luogo dell’incidente sono subito intervenuti gli addetti del Servizio sanitario d’urgenza ed emergenza, che, constatate le gravi condizioni del contadino, lo hanno trasportato con l’elisoccorso in ospedale dove, però, il sessantaduenne è deceduto poco dopo, a causa delle varie ferite riportate. La notizia del decesso di Gino Scandale ha destato commozione in paese dove la vittima era molto conosciuta per il suo impegno nel sociale.
I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro sono intervenuti per sequestrare il mezzo e porlo sotto la lente d’indagine. Dopo aver eseguito gli adeguati accertamenti, Le Forze dell’ordine cercheranno di ricostruire l’accaduto per capire la dinamica dell’incidente.