Portigliola tra i comuni ammessi al finanziamento di opere pubbliche

92

Con il decreto interministeriale del 30 luglio scorso e’ stata pubblicata la graduatorie dei comuni ammessi al finanziamento di opere pubbliche in cui risulta beneficiario anche il comune di Portigliola di un importo di € 2.500.000,00 per la realizzazione del Centro polivalente per le famiglie.

Lo stanziamento a favore del Comune di Portigliola, rappresenta un altro obiettivo raggiunto per la realizzazione di un grande progetto teso al recupero ed alla rivitalizzazione del tessuto sociale di Portigliola.
Un progetto portato avanti dall’Amministrazione con il sindaco Rocco Luglio teso a garantire maggiori servizi socio-culturali per la crescita della comunità.

“Sono orgoglioso del proficuo lavoro, ha dichiarato il sindaco Rocco Luglio,  svolto da tutti gli amministratori, tecnici e dipendenti comunali ai quali va il mio ringraziamento per aver concorso al raggiungimento di questo importante obiettivo”.
Il risultato ottenuto è quindi il frutto di una attività amministrativa mai venuta meno, da parte dei rappresentanti che compongono l’attuale maggioranza consiliare, che ha posto sempre l’attenzione sulla situazione sociale.

Ora Portigliola potrà dotarsi di un centro di aggregazione per le famiglie, un moderno edificio dotato di ogni necessità, un centro polivante in cui i nostri giovani insieme a tutti i cittadini possono programmare e realizzare incontri, attività culturali, in un ambiente confortevole con servizi qualificati. Un luogo della cultura e dell’impegno sociale, nel quale confrontarsi e costruire progetti con l’obiettivo di una crescita comune. La realizzazione di questa struttura, infatti, rappresenta un altro tassello di un poderoso progetto attraverso il quale la cultura dei servizi avrà un vero slancio aggiungendo un capitolo per la nostra comunità locale pronta a dare un importante contributo socio-culturale all’intero territorio. Aspettiamo la comunicazione da parte del ministero del finanziamento per dare realizzazione al progetto esecutivo-definitivo predisposto dall’area tecnica del comune. A questo finanziamento si aggiunge un altro di € 150.000,00 che sarà destinato al rifacimento dei solai ed alla sistemazione della scuola elementare ad ulteriore prova del nostro impegno verso i più giovani e la famiglia.