Puliamo il mondo 2022: Siderno aderisce all’iniziativa di Legambiente

49

Il comune di Siderno aderisce all’iniziativa di Legambiente. Il 20 novembre dalle ore 9.00 alle 12.00, si svolgerà la campagna di volontariato ambientale nota come “Clean Up the World”. L’obiettivo è sensibilizzare la cittadinanza al rispetto e alla cura dell’ambiente che ci circonda.

“Ricorre quest’anno la trentesima edizione di “Puliamo il Mondo”, campagna di volontariato ambientale nota come “Clean Up the World”.
L’iniziativa è organizzata in Italia da Legambiente sotto il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica, Ministero dell’Istruzione e di UPI.
L’Amministrazione Comunale di Siderno aderisce all’edizione 2022 di “Puliamo il Mondo”, organizzando per domenica 20 Novembre dalle ore 9.00 alle 12.00, una mattinata all’insegna del rispetto e della cura. Il Comune, si farà, infatti promotore diretto di buone pratiche a favore dell’ambiente, invitando cittadini volontari a contribuire con il proprio operato a ripulire, valorizzare e conservare il proprio territorio.  Un appello rivolto a tutti con l’intento di sviluppare consapevolezza civica per il luogo in cui si vive e rispetto per l’ambiente che ci circonda.

“Per un clima di pace” è il messaggio scelto da Legambiente per “Puliamo il Mondo” 2022 perché in 30 anni di attività, spiega il sito dell’associazione, “Legambiente ha promosso e implementato la rigenerazione di siti urbani e periurbani sottratti alle comunità locali dal degrado e dall’abbandono di rifiuti. Abbiamo costruito territori di pace, dove giustizia ambientale significa anche giustizia sociale”.

Le tappe:

La giornata dedicata a “Puliamo il Mondo” prenderà il via alle ore 9.00 presso l’entrata della Villa Comunale sul Lungomare delle Palme, scelto come punto di ritrovo e partenza del percorso ecologico.

Dal centro cittadino le squadre di volontari si sposteranno verso i luoghi d’intervento: area spiaggia litorale e aree adiacenti. In ogni tappa i gruppi si occuperanno di raccogliere i rifiuti abbandonati.

Si informano i cittadini che, in caso di pioggia, l’evento sarà rinviato a data da destinarsi, che verrà comunicata dall’Amministrazione.