Quinta serata di “Sette libri per Sette sere”

85

Riscuotendo un notevole interesse e una partecipazione attiva ben qualificata, “Sette libri per Sette sere” e “Arte per Sette Sere” giunge alla sua V serata.

A partire dalle 18,30 un’altra scoperta di AALB arricchirà, con la sua esposizione, il mondo artistico e culturale. Si tratta di Manuela Futia, una giovane artista a tutto tondo, che attraverso la fotografia, la pittura, la scultura, dimostra un eclettismo e un talento a 360 gradi. Le sue opere, in particolare la fotografia, sono da lei intese come un viaggio interiore che le permette, attraverso la propria analisi intima e la sua auto-osservazione, di carpire e sintetizzare le proprie zone oscure insite nell’animo, metabolizzarle ed estrapolare la positività attraverso la creazione artistica.

Alle 21,30 Vincenzo Romeo con l’opera “à Rebours” ed @racne, commentato da Mimmo Sorace, si parlerà di viaggio nel passato sulle antiche tracce della Regia Strada per le Calabrie. Accompagnato da un amico torinese, non scelto a caso in quanto il legame tra autore e il Piemonte è molto forte, Vincenzo Romeo racconta, come un aedo, la storia, le vicende e le curiosità di questa terra, amata e odiata alla quale si rimane legati atavicamente.