Reggio Calabria Welcome: al via l’educational tour per la promozione turistica del territorio

13

L’iniziativa rappresenta l’ultimo step di un percorso avviato a conclusione della stagione estiva 2022. Tramontana: “Un’offerta turistica a tutto tondo che punta all’estate 2023”.

Si inserisce nel progetto “Reggio Calabria Welcome” promosso dall’Ente camerale, l’iniziativa che vedrà da venerdì 25 novembre fino a domenica 27, quattro buyer del centro e del nord Italia e una giornalista della rivista nazionale di settore “Itinerari e Luoghi” alla scoperta del territorio della Metropolitano di Reggio Calabria per conoscerne da vicino l’offerta di prodotti turistici outdoor, sportivo e culturale.

L’iniziativa rappresenta l’ultimo step di un percorso avviato a conclusione della stagione estiva 2022, con l’organizzazione di un webinar di presentazione del territorio e di oltre 120 incontri B2B tra 14 operatori turistici reggini e 20 buyer interessati alla destinazione Reggio Calabria, tra cui sono stati individuati i 4 operatori partecipanti all’educational tour.

Nei 4 giorni a loro dedicati, i buyer avranno modo di scoprire le numerose esperienze che i viaggiatori che raggiungono la punta dello stivale possono vivere, all’insegna del contatto con la natura, dal mare alla montagna e della scoperta delle innumerevoli e sorprendenti risorse culturali, dai Bronzi di Riace, ai borghi, agli antichi palmenti, alle tradizioni popolari ed enogastronomiche.

L’educational tour è stato realizzato in collaborazione con gli operatori aderenti al progetto “Reggio Calabria Welcome”, che si alterneranno nell’accoglienza degli ospiti presso le loro strutture e nelle visite lungo tutto il percorso.

«Con questa iniziativa – ha dichiarato il Presidente Tramontana – prosegue e si arricchisce il percorso già intrapreso da qualche anno, di valorizzazione e promozione dell’offerta turistica organizzata attraverso il progetto Reggio Calabria Welcome, con il coinvolgimento dei nostri operatori turistici, che lavorano in rete, e in partenariato con le istituzioni che hanno condiviso lo stesso progetto ».

«Il turismo è stato uno dei settori maggiormente colpiti dalla grave crisi pandemica ma l’estate 2022 ha messo in luce una grande voglia di ripresa – ha proseguito il Presidente Tramontana. Con l’educational tour  e  grazie ad una conoscenza diretta dei luoghi, i nostri ospiti avranno la possibilità di scoprire dal vivo le esperienze, ancora poco conosciute, che il nostro territorio offre e che potranno essere già inserite a catalogo nelle loro proposte di vacanza per il 2023, aprendo a nuove opportunità di collaborazione per le imprese reggine».