Ricoverato per due ernie, 54enne di Stilo muore all’ospedale di Locri

866

Martedì scorso, un uomo di 54 anni, Antonino Alfarano, residente a Stilo, è deceduto all’ospedale di Locri.

L’uomo, da quanto si è potuto apprendere, era in attesa di un intervento per la rimozione di due ernie inguinali. Si indaga, quindi, per accertare se si tratta di un nuovo caso di malasanità.

I familiari, che sono assistiti dall’avvocato Andrea Daqua, hanno immediatamente sporto denuncia alla Procura di Locri che ha disposto il sequestro della salma e avviato le indagini delegate ai carabinieri della Stazione di Locri, diretta dal maresciallo capo Aldo Monaco, che hanno già iniziato gli approfondimenti di rito ascoltando anche alcuni testimoni, tra i quali anche persone che, a vario titolo, sono venute in contatto con il paziente.