fbpx
venerdì, Febbraio 23, 2024
spot_img
HomeApprofondimentiRoccella Jonica: Nicola Piovani in teatro

Roccella Jonica: Nicola Piovani in teatro

Grande attesa per l’evento di punta della XXX Stagione Teatrale della Locride 2023-2024, “Note a margine” del Premio Oscar Nicola Piovani, che si terrà Sabato 23 dicembre alle ore 21.00 all’Auditorium comunale di Roccella Ionica.

La rassegna del Centro Teatrale Meridionale, per la Direzione artistica di Domenico Pantano, propone nel ricco e prestigioso cartellone un artista tra i più grandi del nostro tempo, che si racconta dal vivo in uno spettacolo teatrale emozionante e coinvolgente, una sorta di autobiografia attraverso la quale il Maestro condivide con il pubblico esperienze, ricordi ed emozioni di oltre quaranta anni di carriera.

Sulla scia di memorie e aneddoti, Nicola Piovani ripercorre alcuni grandi incontri che hanno segnato il suo percorso, da Federico Fellini, ricordato con affetto per le piccole manie e per la maestria di regista, ai Taviani a Vincenzo Cerami e Roberto Benigni, con episodi narrati con leggerezza e sincerità. Sul palco con lui, Marina Cesari (sax), Marco Loddo (contrabbasso), Vittorino Naso (percussioni).

La magnifica cornice è affidata ai disegni del grande Milo Manara, con cui Piovani ha collaborato in più occasioni. Lo spettacolo è prodotto dalla Fondazione Musica per Roma.

Presentato per la prima volta al Festival di Cannes con il titolo “Lecon concert”, lo spettacolo racconta al pubblico il tragitto e la ricerca poetica del compositore durante il suo lavoro con gli indimenticabili registi con cui ha collaborato, attraverso immaginarie stazioni di un viaggio musicale in libertà. Nicola Piovani nato è un musicista poliedrico, accademico, autore di meravigliose colonne sonore, canzoni, musiche di scena, opere liriche, ha ricevuto onorificenze, tra cui il titolo di Chevalier dans l’ordre des Arts et des lettres, e numerosi premi, tra cui quattro David di Donatello, cinque Nastri d’Argento, Globo d’Oro alla carriera e il Premio Oscar nel 1999 per le musiche del film La vita è bella di Roberto Benigni. «Ospitare un artista contemporaneo tra i più importanti del panorama musicale mondiale, premio Oscar, all’interno della nostra rassegna – afferma il Direttore artistico Domenico Pantano – ci inorgoglisce e rappresenta una grande occasione per il territorio». «Il nostro obiettivo è creare eventi di altissimo valore artistico e ampliare l’offerta culturale della regione – sottolinea ancora Pantano -; ci stiamo riuscendo, malgrado tutte le difficoltà, grazie al supporto di amministratori consapevoli e lungimiranti e grazie soprattutto al pubblico che premia il nostro lavoro e le nostre scelte». «Venite a teatro – conclude il Direttore – perché il teatro è una grande opportunità di crescita culturale e umana».

Il programma della XXX Stagione Teatrale della Locride 2023-2024, messo a punto dal Centro Teatrale Meridionale, si svolgerà fino ad aprile, nelle città di Roccella Ionica e di Locri. La rassegna si avvale del patrocinio del Comune di Roccella, del Comune di Locri e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Locri, ed è co-finanziata dall’Assessorato regionale alla Cultura della Regione Calabria.

 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -