Sanità: Occhiuto riapre 3 ospedali e riprende ad assumere

337

Viste le note difficoltà e incapacità del sistema sanitario calabrese, Roberto Occhiuto, presidente della regione Calabria, ha cercato di portare avanti alcune iniziative che hanno lo scopo di migliorare la sanità pubblica e permettere ai cittadini un servizio sanitario efficiente.

“In nove mesi abbiamo riaperto tre ospedali – Cariati, Trebisacce e Praia a Mare – ripreso ad assumere, avviato l’efficientamento dell’emergenza-urgenza, approvato una riforma grazie alla quale adesso anche in Calabria abbiamo, come in tante altre realtà, un’azienda sanitaria unica regionale che gestisce e coordina il lavoro delle Asp e delle Ao”.

Così Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, in un’intervista a “Il Giornale”.

“Abbiamo tanti problemi da risolvere, ma anche tante eccellenze: medici e infermieri che quotidianamente fanno i salti mortali per assicurare i servizi ai cittadini”.