fbpx
mercoledì, Aprile 24, 2024
spot_img
HomeArte,Cultura,EventiSbarcano al cinema i Bronzi di Riace

Sbarcano al cinema i Bronzi di Riace

A 50 anni dal ritrovamento dei Bronzi di Riace, uno dei più grandi tesori archeologici rinvenuti in Italia, la Regione Calabria e la Film Commission Calabria celebrano i due guerrieri in bronzo con il film Memories “Bronzi di Riace, il tesoro ritrovato”.

Il docufilm, è stato realizzato dal regista Fabio Mollo, mentre la sceneggiatura è stata firmata ad Armando Trotta, con la collaborazione di Massimo Razzi e di Giuseppe Smorto, girato sulla costa jonica della Provincia di Reggio Calabria.

Quest’ opera è stata pensata per una distribuzione cinematografica nelle sale italiane e straniere, con la finalità di divulgare e valorizzare la bellezza, ed il mistero delle due opere di bronzo rinvenute casualmente da un sub, il 16 agosto del 1972, nelle acque antistanti Riace, la cui storia viene narrata oggi attraverso un linguaggio moderno e cinematografico, con l’ausilio anche di spettacolari riprese subacquee. Intorno ai due magnifici guerrieri, si intrecciano le storie di ieri e quelle di oggi: la scoperta, le testimonianze, ma anche i dibattiti e i confronti di archeologi e storici dell’arte intorno alla loro origine, al loro autore sconosciuto e a quelle zone d’ombra ancora tutte da svelare.

Il regista, Fabio Mollo, ha affermato:“Per troppo tempo ci siamo abituati o forse dimenticati di avere un tesoro come quello dei Bronzi: questo film sarà per gli spettatori come una piacevole seconda riscoperta di cui far parlare in tutto il mondo”.

Il film sarà disponibile dal 19 dicembre su RaiPlay e andrà in onda in prima visione tv a dicembre su Rai 3 durante il periodo natalizio.

 

 

 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -