Siderno 2030: consiglio straordinario subito

336

Riceviamo e pubblichiamo una nota dei gruppi consiliari, SIDERNO2030 e La nostra Missione, in cui chiedono la convocazione del consiglio comunale per discutere dei recenti fatti di cronaca

I gruppi consiliari, SIDERNO2030 e La nostra Missione, con PEC inviata in data odierna, hanno inoltrato al Presidente del Consiglio Comunale di Siderno richiesta di convocazione di un Consiglio Comunale aperto al pubblico.  Auspichiamo che S.E. il Prefetto di Reggio Calabria voglia presenziarne la seduta, per discutere sui fatti intimidatori verificatesi nella nostra Città nelle ultime settimane.

Siderno ha bisogno di interrogarsi sulle micidiali dinamiche che si stanno muovendo nella nostra comunità e soprattutto è necessario e urgente conoscerne la matrice e se vi sia una connessione che lega tutte le intimidazioni, gli incendi delle auto del consigliere di minoranza Catalano, il proiettile abbandonato sulla finestra del Palazzo municipale, il fuoco ai mezzi comunali.

Pertanto, speriamo vivamente che le forze dell’ordine possano fare chiarezza su quanto accaduto, per consentire ai Cittadini Sidernesi, vere vittime e bersaglio di questi attacchi, di conoscerne le cause.

E’ stata la Città nella sua interezza, e non certo i singoli, a pagare il più alto e drammatico prezzo dei lunghi e reiterati commissariamenti, è sempre Siderno e la sua Comunità intera ad essere violentemente colpita dai fatti di cui parliamo, qualunque sia la loro matrice.

SIDERNO2030