fbpx
venerdì, Maggio 24, 2024
spot_img
HomeCalabriaSiderno: Atti “…scemi” in luogo pubblico

Siderno: Atti “…scemi” in luogo pubblico

Una donna si trova nuda sul lungomare di Siderno, noi pubblichiamo, perché questo è il nostro mestiere: informare. Informare su un reato che si è svolto in pieno centro e sotto gli occhi di tutti, compresi i bambini, questi sono atti deprecabili che bisogna censurare, ed informare le autorità competenti.

Ci troviamo di nuovo di fronte ad una notizia imbarazzante, e con il dubbio sul da fare, cioè se pubblicarla oppure no. Il mestiere che abbiamo scelte non ci lascia dubbi, dobbiamo informare i cittadini. Succede che da due giorni nel paese di Siderno non si parla d’altro, mi hanno chiamato per dirmi che alle 11 di sera nel centro del lungomare dove una volta c’era il Paradise, di fronte alla villetta comunale in ricostruzione, ad un certo punto si è visto uno strano movimento e da una macchina è uscita una ragazza nuda. Questo spettacolo è durato almeno un minuto, tanto che molti cittadini hanno ripreso la scena che gira in rete e sui social, che risparmiamo ai nostri lettori. Noi riteniamo che comunque al di la delle opinioni ci sia un decoro ed un comportamento da tenere in pubblico, certo, possiamo pure sorridere ma è evidente che quando succedono questi fatti qualcosa non ha funzionato nella società che li genera. Questo è il motivo della pubblicazione che i soliti guerrieri da tastiera non terranno presente, ma non è decoroso passeggiare in lungomari dove ci sono ragazze nude o dove avvengono atti osceni, o scemi come abbiamo provocatoriamente titolato.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -