Siderno: Federica, Alba Lucia e Alessio, sono passati 14 anni da quel terribile giorno

2105

Ricordiamo anche e soprattutto per le future generazioni la triste giornata che questo paese ha vissuto, e ricorda e piange ancora la vita spezzata di questi tre giovani. Riproponiamo la copertina di quel numero

Triste giorno per Siderno. Oggi, infatti, ricorre il quattordicesimo anniversario della morte di Federica, Alba Lucia e Alessio, i tre ragazzi morti in un terribile incidente stradale, verificatosi nei pressi dello Stadio Comunale.

Era appena iniziata l’estate, la scuola era da poco terminata, i ragazzi stavano ritornando da una festa, contenti ed elettrizzati per quei mesi di svago che li attendevano, quando ad un certo punto l’auto su cui viaggiavano, anche a causa dell’alta velocità, è uscita di strada andando a sbattere contro un muro.

A causa del violento impatto Federica e Alba Lucia, entrambe di 17 anni, che viaggiavano sul sedile posteriore della vettura sono morte sul colpo; mentre Alessio, di 19 anni, ricoverato in coma cerebrale agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, è morto dopo pochi giorni.

Siderno ricorda e piange ancora la vita spezzata di questi tre giovani, morti improvvisamente e tragicamente quando avevano nel cuore tutta la gioia che solo l’adolescenza ti può dare.