fbpx
mercoledì, Aprile 24, 2024
spot_img
HomeApprofondimentiSiderno: inaugurazione Parco di Ercole e partita di beneficienza

Siderno: inaugurazione Parco di Ercole e partita di beneficienza

Sarà l’attrice Daniela Fazzolari, divenuta celebre con la fiction “Centovetrine”, la madrina e testimonial delle due iniziative organizzate dalla fondazione “Parco di Ercole” per il 10 e 11 maggio prossimi. È di queste ore, infatti, la notizia dell’accordo stretto in vista dell’inaugurazione del “Parco di Ercole” a Siderno per venerdì 10 maggio, fortemente voluto dall’imprenditore Antonio Biancospino, che dopo aver donato la statua di Ercole e Sisifo al comitato pro Piazza Cavone lo scorso mese di novembre, ha deciso di creare, a ridosso dello svincolo della strada di grande comunicazione “Jonio-Tirreno” questa struttura unica nel suo genere, in cui, attraverso un percorso guidato, si potranno ammirare le statue e i bassorilievi realizzati appositamente per celebrare le dodici fatiche di Ercole e studiarne la storia e il mito, creando occasioni di confronto e crescita culturale.

Daniela Fazzolari sarà presente sia all’inaugurazione del parco nel pomeriggio di venerdì 10, che la mattina successiva allo stadio “G.R. Macrì” di Locri, in occasione della partita di beneficenza che la fondazione il “Parco di Ercole” ha organizzato per devolvere l’incasso derivante dalla vendita dei biglietti a sostegno del progetto “Nuova Oncologia Locri Epizefiri” per la realizzazione di un laboratorio per lo sviluppo della medicina di precisione. Si affronteranno la Nazionale Italiana Attori e una selezione di vecchie glorie del calcio locrideo, denominata per l’occasione “Le colonne d’Ercole”.

Due eventi concepiti e organizzati di concerto con l’associazione “Angela Serra”, sezione Locride, e che godono del patrocinio dei Comuni di Siderno e di Locri, oltre che della collaborazione dell’Associazione Italiana Arbitri e di alcuni preziosi partner privati.

In questi giorni, i soci della fondazione “Il Parco di Ercole” (presieduta da Antonio Biancospino, che sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza nella natìa Siderno) stanno raccogliendo le numerose adesioni degli studenti degli istituti superiori del comprensorio, che partecipano al concorso a tema che vedrà la premiazione, sabato 11 maggio, di tre elaborati nelle sezioni “testo”, “multimediale” e “arte”.

Proprio l’alto numero di partecipanti ha indotto gli organizzatori a prorogare il termine ultimo per la consegna degli elaborati, al prossimo 30 aprile.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -