Locri, operaio scivola in un compattatore: gambe stritolate tra le lame

3898

Ieri pomeriggio, si è verificato un grave incidente sul lavoro, a Locri, dove un addetto alle operazioni di smaltimento e di riciclo della plastica è scivolato all’interno di un compattatore carrabile, rimanendo incastrato con gli arti inferiori sotto le lame.

I vigili del fuoco hanno impiegato un’ora per estrarre dal macchinario l’uomo che, a causa della potenza della pressa, ha subito numerosi traumi agli arti inferiori.

L’operaio, in seguito, è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Reggio Calabria.

Tutta l’area è stata posta sotto sequestro su ordine del magistrato di turno.