Siderno: vietati petardi, botti e fuochi d’artificio pirotecnici

346
Foto: Gazzetta del Sud

L’amministrazione comunale di Siderno ha disposto il divieto di utilizzo, dalle ore 20.00 del 30 dicembre 2021 fino alle ore 24.00 del 6 gennaio 2022, di petardi, botti e fuochi d’artificio pirotecnici di qualsiasi tipologia, nei luoghi pubblici, sul tutto il territorio comunale e nelle frazioni.

L’inosservanza delle disposizioni al presente provvedimento è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’articolo 7 bis del D.Lgs 18 agosto 2000 n.267 ( da € 25,00 a € 500,00) fatta salva, ove il fatto assume valore penale, la denuncia all’Autorità Giudiziaria.

Inoltre, le violazioni al seguente provvedimento comportano il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato o illecitamente detenuto, ai sensi dell’articolo 13 della L.689/81 e s,m.i. e la successiva confisca ai sensi dell’articolo 20 c.5 della citata legge.