fbpx
giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_img
HomeApprofondimentiTaurianova, il sindaco Biasi: "Finalmente locali decorosi per il 118"

Taurianova, il sindaco Biasi: “Finalmente locali decorosi per il 118”

«E’ una giornata straordinaria per Taurianova perché dimostriamo che in una struttura che è stata già capace di ospitare uno dei Centri vaccinali migliori della Calabria, tuttora riconvertita efficientemente in Poliambulatorio, allarghiamo la gamma dei servizi sanitari offrendo locali finalmente decorosi agli operatori del 118». Lo ha dichiarato il sindaco Roy Biasi, intervenendo al sopralluogo in quella parte del Centro Polivalente di Largo Bizzurro, dove sono finiti i lavori di adeguamento della nuova sede del Suem. Il primo cittadino ha visitato i 5 moduli, sistemati al termine di un lavoro durato 6 mesi, insieme con Domenico Minniti, direttore del Dipartimento Emergenza-Urgenza dell’Asp di Reggio Calabria, e con Pasquale Ferraro, dirigente dell’ufficio tecnico dell’azienda sanitaria. I locali, dotati di infissi e pavimenti ignifughi ed impianto di areazione, rappresentano una soluzione confortevole che sostituisce la vecchia sede del servizio – che era ricavata in un’ala dell’ex ospedale cittadino – e, secondo quanto dichiarato dal direttore Minniti, la «nuova collocazione consente di poter espletare il servizio in condizioni più dignitose e in maggiore sicurezza». Il sindaco ha partecipato con gli assessori Maria Fedele, Angela Crea e Massimo Grimaldi, nonché con il presidente del consiglio comunale Raffaele Scarfò, al sopralluogo che precede il trasferimento degli arredi – passaggio che verrà concluso in una settimana, secondo le previsioni annunciate – e che è stato anche l’occasione per ascoltare dalla voce ufficiale dell’Asp della ritrovata baricentricità di Taurianova nell’offerta sanitaria territoriale della Piana di Gioia Tauro. «Esprimo compiacimento – ha concluso il sindaco Biasi – per una collaborazione con l’Asp che, grazie all’impulso dato dal direttore generale Di Furia, sta fornendo risposte sempre più tempestive, visto anche il potenziamento del 118 di cui abbiamo appreso stamattina, con il potenziamento del parco mezzi. Noi come amministrazione comunale continuiamo a mettercela tutta, e in questo senso sento di estendere i ringraziamenti anche al consigliere comunale Mino Gallo, che ha rappresentato egregiamente le istanze degli operatori del 118 e ha seguito passo passo l’evoluzione dei lavori, dimostrando che il lavoro di squadra che la nostra giunta è capace di attivare paga, nel supremo interesse di una comunità che mentre in passato ha patito rinunce e spoliazioni dei servizi sanitari, oggi orgogliosamente chiede e ottiene quella attenzione che merita».

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -