Tedesca dispersa ritrovata dai Vigili del fuoco

408

La turista, non riuscendo più a ritrovare la strada di ritorno per la propria auto dopo un’escursione “in solitaria”, ha lanciato l’allarme ieri pomeriggio: nel giro di cinque ore è stata individuata e soccorsa

Roghudi, ritrovata una turista tedesca dispersa nella giornata di ieri.
L’allarme l’aveva lanciato lei stessa alle 16,45 di ieri: di ritorno da un’escusione “in solitaria”, non riusciva a ritrovare la strada di ritorno per la sua auto.
Subito individuata la dispersa, parallelamente all’invio sul posto di personale Tas (Topografia applicata al soccorso) e di squadre di Melito Porto Salvo e Bianco, i Vigili del fuoco le hanno consigliato di fermarsi. Percorrendo per lo più sentieri non segnalati, considerando l’assenza di vie idonee al transito con mezzi di soccorso, nel giro di 5 ore hanno raggiunto e soccorso la donna, riaccompagnata alla macchina e ‘scortata’ fino alla Statale “106” Reggio-Taranto.