Turismo e aziende reggine protagoniste al TTG di Rimini

18

Bilancio in attivo per l’Ente di Palazzo “Corrado Alvaro” che insieme a dieci operatori del settore turistico ha offerto la migliore immagine del territorio.

Un successo a tutto tondo di partecipazione e presenze quello registrato dalla Città metropolitana di Reggio Calabria al TTG Travel Experience di Rimini che si è da poco concluso. Per l’Ente di Palazzo “Corrado Alvaro” si è trattato di un momento di visibilità altamente qualificante in cui il protagonista assoluto è stato il territorio metropolitano reggino, l’offerta turistica che esso è in grado di esprimere e tutto il patrimonio di attrattori culturali, storici e paesaggistici che Reggio Calabria possiede. Premiato, dunque, il grande sforzo organizzativo profuso dall’amministrazione metropolitana e in particolare dagli uffici del Settore Sviluppo Economico, Turismo, Promozione e Marketing territoriale, nel predisporre al meglio la presenza dell’Ente e degli operatori economici all’importante vetrina riminese.

A testimoniarlo sono i numeri della partecipazione di Metrocity a Rimini, il cui stand posizionato vicino a quello dell’ENIT, Agenzia nazionale del Turismo, ha registrato centinaia di visite da parte di operatori del settore di livello nazionale e internazionale. Un vantaggio notevole per i veri attori della manifestazione, ovvero gli operatori economici del territorio metropolitano reggino ai quali l’Amministrazione di Palazzo Alvaro ha anche fornito sin dai primi di settembre una programmazione chiara e ben definita degli appuntamenti con i più importanti investitori italiani ed esteri nell’ambito dell’agenda digitale dell’evento. Una notevole attività preparatoria di carattere logistico e organizzativo da parte della Metrocity che ha messo gli imprenditori reggini nella condizione ideale per sviluppare al meglio i loro contatti e relazioni commerciali. Inoltre già nel primo giorno di fiera, tutti gli operatori reggini hanno avuto la possibilità di accedere liberamente al Meet&Match, una sessione di incontri della durata di 5 ore con oltre 400 buyer provenienti da tutto il mondo in cui è stato possibile sviluppare tutta una serie di incontri business legati ai principali mercati esteri.

“Siamo davvero soddisfatti di come siano andate le cose anche in occasione dell’evento di Rimini – evidenzia il Sindaco f.f. della Città metropolitana, Carmelo Versace – segno tangibile dell’eccellente andamento che sta avendo il percorso fieristico intrapreso dall’Ente. Un lavoro di programmazione e gestione organizzativa davvero straordinario e per il quale devo ringraziare il Settore diretto dalla dottoressa Attanasio e tutti i componenti degli uffici per l’impegno e la dedizione che stanno profondendo. Il TTG di Rimini è un altro tassello di quel cammino, per certi versi rivoluzionario, che questo Ente ha deciso con forza e determinazione di intraprendere al fianco del tessuto produttivo ed economico locale nel quadro di un piano fieristico che sta lasciando un segno profondo del contesto reggino in tutte le più prestigiose vetrine nazionali. Un cambio di passo notevolissimo per il territorio metropolitano che intende rovesciare il paradigma dell’offerta turistica e della promozione delle eccellenze locali, puntando su proposte di altissima qualità e su un’offerta variegata che spazia dalle soluzioni più tradizionali fino a quelle più ricercate e di carattere esperienziale. Convinti complimenti, in questo senso, – conclude Versace – devono essere rivolti ai nostri imprenditori che con la loro passione e competenza rendono lustro e onore a questo territorio. Metrocity sarà sempre al loro fianco con la consapevolezza che questo grande patrimonio di idee e capacità produttive rappresenti un nuovo punto di partenza per compiere un ulteriore e più ambizioso salto di qualità”.