fbpx
giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_img
HomeattualitàUccide il padre a coltellate, dramma a Botricello

Uccide il padre a coltellate, dramma a Botricello

Da quanto siamo riusciti a spere un giovane di 23 anni, Alessio Cosco, affetto da disturbi psicologici, ha ucciso il padre, il muratore Francesco Cosco di 52 anni. Il fatto di sangue si è verificato all’interno della loro abitazione.

Il giovane si sarebbe scagliato contro il genitore, per ragioni ancora in fase di accertamento, colpendolo con un coltello. Le ferite si sono rivelate molto gravi, tanto che il genitore è morto dissanguato.
Scattato l’allarme da parte degli altri componenti della famiglia, presenti in casa, sul posto sono arrivati i sanitari e i carabinieri della locale stazione dei carabinieri e della Compagnia di Sellia Marina.

Sul posto è arrivato anche l’elisoccorso, ma è stato fatto rientrare in sede dal momento che per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La tragedia ha scosso l’intera cittadina, dove la famiglia è molto nota e stimata. Sono in corso indagini sulle cause che hanno potuto portare all’omicidio.

 

 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -