Vacanze estive in Italia e all’Estero: come?

195

Enigma vacanze estive: dove e come? Italia o Estero? Passaporto vaccinale necessario? Il virus si farà sentire o, come tutto sembra suggerire, scenderà?

Come?

Tutte domande che sia gli italiani che gli altri cittadini del mondo si stanno facendo da tempo, confusi ancora di più – qualora fosse necessario – dalla proposta del “green pass”, il passaporto vaccinale che consentirebbe di uscire dal Paese, rilasciato a chi ha già ricevuto le dosi vaccinali. Ma, come sappiamo, è una proposta che lascia il tempo che trova, perchè le 40 dosi ogni 100 abitanti somministrate riguardano le fasce più anziane, quelle che viaggiano di meno, quindi chi sta organizzando le sue vacanze estive, sperando nella decrescita del CoViD-19, lo sta facendo senza considerare troppo questo badge speciale.

Italia: ma dove?

Quindi, gli italiani resteranno nel nostro Paese, optando per vacanze a piccoli gruppi e raggiungendo le località marine o con un proprio mezzo oppure con treni e autobus, per evitare cancellazioni improvvise o problemi dovuti al green pass. Gettonate, secondo il sito di prenotazioni Booking, in particolare la Toscana e le isole della Campania, dove si è optato per vaccinazioni di massa.

 

Misure di sicurezza

Sarà comunque obbligatorio indossare la mascherina, nei luoghi pubblici in particolare e nei locali, andare al ristorante o al bar misurandosi la temperatura corporea ed evitando assembramenti, specialmente sulle spiagge.