Via a Sette libri per Sette sere e Arte per Sette sere 2022

120

Prima serata dell’evento culturale più atteso e seguito della Locride, Sette libri per Sette sere, giunto ormai alla sua IX edizione, e la III di arte per Sette sere.

La manifestazione voluta e curata interamente da AALB Associazione Amici del Libro e della Biblioteca di Siderno, con il patrocinio del Comune di Siderno, è ormai divenuta un appuntamento annuale di alto spessore culturale, sociale e comunicativo: autori e artisti si alterneranno per Sette sere proponendo le loro opere, dialogando con i moderatori (alcuni soci di AALB) e il pubblico presente.

Questa sera dalle 18,30 nel giardino della biblioteca comunale di Siderno “Armando La Torre” sita in via Reggio 1, Damocle Argirò, esporrà le sue opere. Pittore ritrattista anche estemporaneo, Damocle si forma sotto la guida del padre da cui impara le tecniche adottate nelle sue opere: acquarello, olio, guazzo, spatola ecc, con cromature stupefacenti, arricchiscono i suoi paesaggi e i ritratti anche di gente comune senza infingimenti.

Alle 21,30  Donatella De Cesare con “Il complotto al potere” Ed Einaudi 2021, moderata da Luciano Figliomeno e Francesco Martino, darà inizio alla sezione libri.

Formatasi presso l’Università di Tubinga e di Heidelberg, la De Cesare, studiosa di ermeneutica filosofica e fenomenologia, oggi docente presso  La Sapienza di Roma, nella sua ultima opera affronta il complottiamo come problema politico radicato in un contesto storico che vede ormai una società frantumata. Un mondo ormai vittima di manipolazioni, di macchinazioni machiavelliche, di pensieri conformi e controllati.