Vibo Valentia: neonata morta in ospedale. Aperta inchiesta

136
Foto: brescia

La Procura della Repubblica di Vibo Valentia ha avviato un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità per la morte di una neonata, deceduta poco dopo la nascita nell’ospedale città.

La madre della neonata, al settimo mese di gravidanza, si era presentata nel pronto soccorso del nosocomio accusando forti dolori a causa dei quali ne era stato disposto il ricovero e la decisione da parte dei sanitari di procedere subito al parto cesareo.

Purtroppo, il decesso della neonata, che pesava meno di 700 grammi,  è avvenuto poco dopo la nascita.

Il pm di turno della Procura ha disposto il sequestro della cartella clinica e di tutta la documentazione sanitaria relativa al ricovero della madre ed al parto.