Virus: il ritorno di Noyz Narcos

430

Come un fulmine a ciel sereno arriva l’annuncio di “Virus”, il nuovo album di Noyz Narcos previsto per gennaio 2022. Notizia alquanto inaspettata, poichè lo stesso Noyz aveva annunciato che “Enemy”, uscito nel 2018, sarebbe stato il suo ultimo disco, lasciando un alone di tristezza tra le migliaia di fan sparsi per lo stivale. La musica del rapper capitolino è sempre stata oggetto di controversie e critiche causate dal linguaggio crudo e, per alcuni, troppo diretto, ma evidentemente Noyz sente ancora il bisogno di andare contro il sistema, che a suo dire considera la sua musica come una piaga.
“La mia musica è sempre stata una piaga per il sistema, come un virus”, da qui il titolo e il bisogno di continuare a sfogare la rabbia e il disagio sociale che ha sempre contraddistinto i suoi testi. “Avevo deciso di lasciare ma non posso. Per potermi liberare di questo mostro devo lasciarlo sfogare ancora”.
Per la cultura Hip Hop è sicuramente un ritorno in grande stile, considerando che Noyz Narcos è uno dei “mostri sacri” di questo genere, che ha scritto tante pagine e che ha capito che non è ancora il momento di fermarsi.

Piergiorgio Greto Melia