Volo Lamezia-Milano: ritardo di 8 ore

330

Giornata da incubo quella di ieri, martedì 1° novembre, per centinaia di passeggeri partiti dall’aeroporto di Lamezia Terme diretti in Lombardia, a causa di un ritardo di oltre 8 ore e 40 minuti.

I passeggeri, infatti, sarebbero dovuti atterrare in mattinata, alle 11.05, a Milano, compagnia aerea Wizzair; invece, sono riusciti a sbarcare solo intorno alle 19.50.

A causa del ritardo, i passeggeri sono stati costretti a trascorrere tutto il giorno all’interno dell’aeroporto di Lamezia Terme. Un disservizio che ha portato non pochi disagi e che ha subito fatto scattare la richiesta di risarcimento.