fbpx
mercoledì, Febbraio 28, 2024
spot_img
HomeattualitàAlcune domande sulla viabilità per i sindaci della Locride

Alcune domande sulla viabilità per i sindaci della Locride

Dopo aver pubblicato questa nota meritevole dei due presidenti dell’associazione dei comuni della Locride mi viene spontaneo chiedere, se gli stessi sindaci sanno com’è lo stato dell’arte della viabilità della Locride.

https://www.rivieraweb.it/i-sindaci-della-locride-si-sentono-di-ribadire-basta/

Se sanno che la presidenza precedente ha scambiato il progetto in essere che conduceva la ss 106 fino ad Ardore per molti km con una spesa, già in cassa, di 120 milioni di euro, con due interventi che ancora non sono stati nemmeno tracciati, di uno svincolo migliore a Locri e di 3 km a Caulonia ad una sola canna (termine tecnico)?

Sanno i nostri sindaci che non c’è nessuna programmazione per la nuova 106, da Monasterace fino a Brancaleone?

Sanno i nostri sindaci che senza progetto non si sa nemmeno il costo dell’opera, per cui non possono essere spesi parte dei 3 miliardi di euro di cui si parla in questi giorni?

Sanno cosa succederà nei prossimi mesi nella strada di grande comunicazione Jonio – Tirreno?

Una risposta sarebbe gradita.

Rosario Vladimir Condarcuri

 

 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -