fbpx
venerdì, Febbraio 23, 2024
spot_img
HomeArte,Cultura,EventiIl grande pianista Alexander Romanowski in concerto a Lamezia Terme

Il grande pianista Alexander Romanowski in concerto a Lamezia Terme

Pochi musicisti possono vantare di essere considerati, sin da giovanissimi, una delle stelle del panorama della musica classica internazionale. Il pianista Alexander Romanowski, appartiene alla ristretta élite di artisti che hanno saputo far parlare di sé, sin dalle sue prime apparizioni, per le indubbie qualità musicali. Sarà il musicista ucraino, naturalizzato italiano, a esibirsi Venerdì 3 novembre, alle ore 18:00, nel Foyer del Teatro Grandinetti Comunale di Lamezia Terme, in un concerto straordinario organizzato da AMA Calabria, diretta da Francescantonio Pollice. L’evento è realizzato con il sostegno del MiC Direzione Generale Spettacolo e dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria. Il direttore artistico ha commentato: «Nel corso degli anni AMA Calabria si è distinta per il livello delle sue proposte. La nostra è un’attenzione che è stata ripagata dalla fiducia del nostro pubblico. Ed è a loro che, in questa stagione, abbiamo pensato di presentare concerti memorabili. Questa settimana sarà l’eccelso pianista Alexander Romanowski, già vincitore dell’importante Premio Busoni, a incantarci con la sua grande personalità musicale».

Descritto dai critici musicali come «un artista eccezionalmente dotato e con un’espressione musicale accattivante e coinvolgente», Alexander Romanowski si è distinto per la sua tecnica e la sensibilità del suo pianismo, che lo hanno portato a suonare al fianco di prestigiose orchestre dirette da grandi personalità. Tra queste Valery Gergiev. Un traguardo raggiunto sin dall’età di 15 anni, quando fu insignito del titolo di Accademico Onorario dall’Accademia Filarmonica di Bologna per la sua esecuzione delle “Variazioni Goldberg” di Joahnn Sebastian Bach.

Grande interprete delle composizioni di Sergej Vasil’evič Rachmaninov, nel concerto di Lamezia Terme dimostrerà la sua maturità musicale nel rileggere alcune delle pagine più belle del grande compositore russo. Brani che sono la pietra angolare del repertorio di ogni pianista. Grazie alla sua sensibilità e ai suoi studi approfonditi, Romanowski è riuscito a dare la giusta lettura ai dettagli ritmici e alle caratteristiche dello stile pianistico di Rachmaninoff, impressionando anche per il suono e per l’enorme gamma dinamica, che ha sempre stupito per la sua intensità e per la sua emotività interiore.

Il suo fraseggio elegante e appassionato sarà evidente anche nella esecuzione di alcuni brani composti da Fryderyk Chopin. Tra questi la “Polonaise-Fantasie in La bemolle maggiore per pianoforte, op. 61”, il “Valzer Brillante in La bemolle maggiore op. 34 n. 1” e il “Valzer Brillante in La minore op. 34 n. 2”. Una scelta che caratterizzerà un concerto in cui si avvertiranno le vibrazioni di una musica immortale suonata da un grande pianista.

Sarà possibile assistere al concerto di Alexander Romanowski con l’abbonamento sottoscritto per l’anno 2023-2024 oppure con l’acquisto del biglietto d’ingresso in vendita prima del concerto.

PROGRAMMA

Fryderyk Chopin

Polonaise-Fantasie in La bemolle maggiore per pianoforte, op. 61

Valzer Brillante in La bemolle maggiore op. 34 n. 1
Valzer Brillante in La minore op. 34 n. 2

Scherzo n. 2 in Si bemolle minore op 31
Polonaise in La bemolle maggiore per pianoforte Eroica op. 53

Sergej Vasil’evič Rachmaninov

Preludio n. 2 op.23 Maestoso in Si bemolle maggiore
Preludio n. 3 op.23 Tempo di minuetto in Re minore
Preludio n. 5 op.23 A la marcia in Sol minore

Transcription of Mendelssohn’s ‘Scherzo’ from ‘A Midsummer Night’s”

Lilacs, song for voice & piano, op. 21/5

Vocalise op.34 no.14 (arr. Richardson) in Do diesis minore

Sonata per pianoforte n. 2 in Si bemolle minore, op. 36
Allegro agitato
Non allegro
L’istesso tempo – Allegro molto

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -