fbpx
mercoledì, Febbraio 28, 2024
spot_img
HomeArte,Cultura,EventiAmici della Musica, a Catanzaro il duo D’Alessandro - Caporale

Amici della Musica, a Catanzaro il duo D’Alessandro – Caporale

Il fascino della musica americana in un concerto che ripercorre il percorso musicale di una nazione che molto ha dato al jazz. Venerdì 10 novembre, alle ore 18:00, nella Sala Concerti di Palazzo De’ Nobili di Catanzaro, saranno Maurizio D’Alessandro, al clarinetto, e Massimiliano Caporale, al pianoforte, a condurci in un mondo che da sempre conserva il suo fascino.  L’evento, organizzato dall’Associazione Amici della Musica, aderente ad AMA Calabria, è realizzato con il sostegno del MiC Direzione Generale Spettacolo e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria. La presidente Daniela Faccio ha dichiarato: «Con il concerto di Maurizio D’Alessandro e Massimiliano Caporale rivivremo un periodo storico di grande fermento artistico. L’anima e la cultura musicale dei neri d’America ha trovato una nuova lettura nelle composizioni dei musicisti bianchi. Queste nuove espressioni musicali hanno contribuito a uno sviluppo musicale che ancora oggi è preso come modello dai più importanti artisti contemporanei».

America, in bianco e nero tra colto, songs, swing e jazz” sarà un tributo alla musica dei compositori bianchi americani che si sono ispirati dagli stilemi musicali dei neri.  Un lavoro di rivisitazione di brani che hanno segnato un periodo d’oro della musica americana, che sottolinea come la cultura musicale degli States abbia assimilato le caratteristiche del blues, del ragtime e, più in generale, della musica popolare.

Quella che si potrebbe definire jazzerie, determinò un superamento di diffidenze e riluttanze verso i vari generi, dando luogo a un arricchimento del linguaggio musicale anche di autori europei come Igor Stravinski, Maurice Ravel, Francis Poulenc, Darius Milhaud e Kurt Weill. Ognuno di oloro ha creato un songbook di rara bellezza con i loro capolavori, influenzati dalle idee provenienti dall’altra parte del mondo.

Un patrimonio musicale che rivivrà grazie alla raffinatezza e alla sensibilità musicale di Maurizio D’Alessandro e Massimiliano Caporale, due musicisti che sapranno coinvolgere il pubblico regalando profonde suggestioni con gli arrangiamenti ricchi di sfumature. L’eccellente sintonia nell’approccio stilistico-musicale e nelle interpretazioni dei brani scelti per il loro concerto metteranno in mostra un equilibrio perfetto e una tecnica di ottimo livello. Le loro qualità artistiche che saranno esaltate da una grande affinità e dalla comune visione artistica.

Il concerto di Catanzaro sarà esemplificativo della tradizione della musica americana, comprendendo un arco di tempo che va dalla “Rhapsody in blue” di George Gershwin ai brani di Mike Garson “Ballade” e le “Jazz Variations” sul “Capriccio  24” di Paganini, dalla “Sonata”  di Aaron Copland fino ai classici amati da tutti come “Stardust” di Hoagy Carmichael e la “Suite da West Side Story” di Leonard Bernstein

Sarà possibile assistere al concerto di Maurizio D’Alessandro e Massimiliano Caporale con l’abbonamento sottoscritto per l’anno 2023-2024 oppure con l’acquisto del biglietto d’ingresso in vendita prima del concerto.

 

PROGRAMMA

America, in bianco e nero tra colto, songs, swing e jazz

Aaron Copland (New York, 14 novembre 1900 – New York, 2 dicembre 1990)
Sonata
Andante semplice
Lento
Allegro giusto

George Gershwin (Brooklyn, 26 settembre 1898 – Los Angeles, 11 luglio 1937)
Rapsodia in blu

Caroline Adelaide Shaw (1 agosto 1982)
Concerto

Hoagy Carmichael (Bloomington, 22 novembre 1899 – Rancho Mirage, 27 dicembre 1981)
Stardust

Michael Garson (29 luglio 1945)
Suite jazz

Ballade

Variazioni sul capriccio n. 24 di Niccolò Paganini

Leonard Bernstein (Lawrence, 25 agosto 1918 – New York, 14 ottobre 1990)
Suite da West side story
Prologo
Somewhere
Mambo
Maria
Tonight
I feel pretty
America

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -