Antipasqua: caro energia che sta mettendo in ginocchio la categoria dei gestori di carburanti

44

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa inviato da AsNALI Energia a Gioia Tauro area RC – VV

Si è svolta ieri 02 ottobre l’Assemblea AsNALI Energia a Gioia Tauro area RC – VV, per discutere il problema del caro energia che sta mettendo in ginocchio la categoria dei gestori di carburanti (e non solo).

In apertura, il Presidente AsNALI Regionale Calabria Rosario Antipasqua ha evidenziato come la drastica riduzione dei volumi di vendita, legata all’aumento del costo dell’energia, ha ulteriormente intaccato i già esigui margini dei gestori.

Gli associati presenti alla riunione hanno manifestato al Coordinatore Nazionale AsNALI Energia Ferruccio Schiavello l’intento di avviare una mobilitazione di categoria per chiedere agli organi nazionali preposti maggior tutela ei rapporti con le compagnie petrolifere.

Nello specifico i gestori chiedono:

  • un’iniziativa urgente e immediata da parte della politica a sostegno delle PMI contro il caro Energia,
  • il rimborso delle accise (30 centesimo al litro) anticipate con l’entrata in vigore dei decreti energia;
  • la programmazione del futuro del comparto su nuovi modelli della rete distributiva in Calabria, che possano tutelare l’intera categoria

 

Ufficio STAMPA ASNALI