fbpx
giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_img
HomeattualitàCalabria: arrestata badante, perchè maltrattava i coniugi che assisteva

Calabria: arrestata badante, perchè maltrattava i coniugi che assisteva

Una donna di 60 anni, di nazionalità italiana, è stata arrestata e posta ai domiciliari dalla polizia a Cosenza con l’accusa di maltrattamenti ai danni degli anziani coniugi che assisteva di 81 e 78 anni, uno cardiopatico, l’altra ha l’Alzheimer.

Le indagini che sono state avviate sulla base della denuncia presentata da una figlia della coppia.

La figlia della coppia ha riferito ai poliziotti di avere deciso di presentare la denuncia perché insospettita dai lividi e dalle escoriazioni che aveva notato sui corpi dei genitori, ed in particolare della madre.
Inoltre, la figlia ha portato in questura la registrazione delle immagini riprese da alcune microtelecamere installate nell’abitazione degli anziani, in cui erano documentati i maltrattamenti subiti dalla coppia.
 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -