Calabria: In piazza per il lavoro

42

Cgil e Uil Calabria, ha indotto una manifestazione per ottenere attenzione sulla questione del lavoro da parte del Governo.

Cgil e Uil Calabria, sabato 11 dicembre, alle ore 10.00, presso i locali della Fondazione Terina”, daranno vita ad una mobilitazione regionale, in vista dello sciopero nazionale del 16 dicembre, le cui conclusioni saranno tratte dal Segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri.

La Legge di bilancio varata dal Governo continua ad essere fortemente inadeguata a contrastare le ricadute economiche e sociali legate al coronavirus ed a consolidare le previsioni di crescita del nostro Paese, favorendo la stabilità del mondo del lavoro.

Sabato torneremo a protestate per impedire la restaurazione dei poteri forti nel Paese dopo una pandemia che dovrebbe indurre la politica ed il Governo a fare scelte forti che siano in grado di ridurre le diseguaglianze, che siano capaci di dare risposte ai giovani.

La Calabria, in questo momento storico, non può mancare all’appuntamento importante di ridisegnare, anche nelle piazze, il futuro del Paese e della nostra regione.,