Calabria: Mauro Dolce assessore alle infrastrutture

100
Foto: oggisudnews

Il Presidente della Regione Calabria, Roberto occhiuto, ha nominato assessore  alle infrastrutture e ai lavori pubblici Mauro Dolce.

Il nuovo assessore, il settimo della giunta Occhiuto, è professore ordinario di Tecnica delle costruzioni, presso l’Università Federico II di Napoli. Attualmente è direttore generale presso il Dipartimento nazionale della Protezione Civile e componente del Comitato Speciale, istituito presso il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, con l’obiettivo di esprimere i pareri di fattibilità tecnico-economica sui progetti finanziati con il Pnrr.

Il suo compito sarà quello di curare la definizione degli obiettivi per quanto riguarda le infrastrutture della Calabria, mediante l’utilizzo delle risorse provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, al fine di conseguire un complessivo sviluppo della Regione, valorizzando anche i processi di potenziamento delle infrastrutture informatiche e della riconversione digitale.