fbpx
mercoledì, Febbraio 28, 2024
spot_img
HomeApprofondimentiCaulonia: proroga per la presentazione richiesta reddito di cittadinanza

Caulonia: proroga per la presentazione richiesta reddito di cittadinanza

L’Ambito Territoriale Sociale di Caulonia ha prorogato a lunedì 13 novembre, (alle ore 12.00), la scadenza per la presentazione delle domande rivolte ai beneficiari di Reddito di Cittadinanza e Supporto Formazione e Lavoro e agli Enti Ospitanti. L’avviso relativo ai “Tis”, è pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Caulonia (http://www.comune.caulonia.rc.it), comune capofila dei 19 che rientrano nell’Ambito Territoriale Sociale.

Come già in precedenza evidenziato la formulazione di un elenco di tirocinanti è finalizzata all’individuazione di un contingente di n. 138 tirocinanti da destinare alla misura di “Tirocini di Inclusione Sociale” (TIS) previsti dal Progetto, al fine di favorire l’inclusione sociale delle persone che si trovino in condizione di maggiore criticità e vulnerabilità, tra quelle prese in carico dal Servizio Sociale Professionale comunale o dal Centro per l’Impiego, beneficiari del Reddito di Cittadinanza RdC e/o SFL.

  • Potranno presentare domanda di partecipazione alla misura dei tirocini di inclusione sociale, tutti i soggetti che, a pena di inammissibilità, alla data di pubblicazione dell’Avviso Pubblico risultino in possesso di tutti i requisiti di seguito indicati:
  1. essere residenti in uno dei 19 Comuni dell’ATS di Caulonia:
  2. avere un’età compresa tra i 18 anni compiuti ed i 65 anni non compiuti;
  3. appartenere ad un nucleo familiare beneficiario del Reddito di Cittadinanza RdC e/o SFL;
  4. aver sottoscritto o impegnarsi a sottoscrivere il Patto per l’Inclusione a seguito di presa in carico;
  5. essere disoccupati o inoccupati;
  6. non essere stati esonerati e/o esclusi da un progetto PUC;
  7. non essere stati inseriti in altri progetti lavorativi e/o formativi e/o borse lavoro;
  8. non beneficiare di altre misure di sostegno al reddito, differenti da quelle indicate nel precedente punto c.
  • Attenzione l’’istanza di partecipazione è riservata ad un solo componente del nucleo familiare.

I richiedenti dovranno presentare il “Modello di domanda – Tirocini di Inclusione Sociale” (All. A) presso il proprio Comune di residenza entro e non oltre le ore 12.00 del 13 novembre 2023 con le seguenti modalità:

  • Con consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza nei giorni e negli orari di apertura al pubblico;
  • Invio alla casella di posta elettronica certificata (PEC) del proprio Comune di residenza disponibile su ogni sito internet comunale.

A ciascun tirocinante verrà corrisposta un’indennità pari ad € 400,00 lordi mensili. L’indennità sarà erogata (dall’ATS di Caulonia) e sarà corrisposta interamente a fronte di una partecipazione minima del 70% del monte ore previsto per il mese solare di riferimento. La frequenza alle attività è obbligatoria.

Il numero di ore mensili di tirocinio previste, dovrà essere espletato, attraverso un impegno giornaliero di almeno tre ore consecutive e per un numero di giornate pari a quanto indicato nel “Progetto personalizzato”.

Il tirocinio avrà una durata di almeno 6 mesi eventualmente prorogabile a seguito di valutazione dell’Amministrazione Procedente.

Per quanto riguarda, invece, l’istituzione dell’Albo dei Soggetti ospitanti tirocini finalizzati all’inclusione sociale (TIS), l’ATS Caulonia intende procedere alla costituzione di un elenco di soggetti ospitanti con riferimento all’accoglienza di tirocini finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione denominati: Tirocini di Inclusione Sociale (TIS), sul territorio dei 19 Comuni che fanno parte dell’Ambito Territoriale Sociale, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.

La nuova tipologia di tirocini esprime la finalità di sostenere l’inclusione sociale, l’autonomia e la riabilitazione a favore delle persone o nuclei familiari presi in carico dai servizi sociali professionali competenti in risposta a bisogni complessi che richiedono interventi personalizzati di valutazione, consulenza, orientamento, attivazione di prestazioni sociali, nonché attivazione di interventi in rete con altre risorse e servizi pubblici e privati del territorio.

Sono ammessi a presentare la propria manifestazione di interesse all’iscrizione all’Elenco dei soggetti ospitanti i TIS:

– Pubbliche Amministrazioni e soggetti privati partecipati da Enti Pubblici;

– Ditte individuali;

– Commercianti;

– Enti di Terzo Settore come definiti dal D. Lgs. n. 117/2017;

– Cooperative di produzione, lavoro, servizi, agricole;

– Consorzi;

– Imprese pubbliche e private iscritte al registro delle imprese della CCIAA;

– Studi professionali in possesso di P.Iva.

L’istanza, per la formulazione dell’elenco, dovrà essere inviata al Protocollo del Comune di Caulonia tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.caulonia@asmepec.it oppure con consegna a mano al protocollo dell’Ente sito in via B. Postorino, a partire dalla data di pubblicazione del presente Avviso e fino a giorno 13 novembre 2023 alle ore 12.00 con oggetto “Partecipazione costituzione elenco soggetti ospitanti TIS”.

Entrambi gli avvisi sono pubblicati e scaricabili integralmente all’Albo Pretorio del Comune di Caulonia in qualità di Comune capofila dell’ATS e sul sito Istituzionale degli Enti Locali ricadenti nei comuni del territorio dell’ATS.

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio dell’ATS di Caulonia tramite mail al seguente indirizzo di posta ufficiopianocaulonia@libero.it

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -