Cinema: in Calabria il più grande festival del cortometraggio in Italia

34

La nona edizione del festival dedicato al cortometraggio internazionale “La Guarimba International Film Festival” è la rassegna cinematografica che dal 7 al 12 agosto animerà il borgo di Amantea, nel cosentino.

«È stato un anno difficile – dichiara Giulio Vita, direttore della rassegna – per il settore cinema e audiovisivo, ma la nostra squadra non si è arresa e ha lavorato duramente per garantire una programmazione di qualità che abbraccia stili, poetiche e culture diverse. Abbiamo il dovere come associazione di garantire il diritto alla cultura». Il festival ha infatti come obiettivo principale quello di trattare importanti tematiche sociali riportando il cinema alla gente e la gente al cinema.

La programmazione di questa nuova edizione, consisterà in 172 opere in concorso provenienti da 56 paesi diversi, da affermarsi così come il più grande festival del cortometraggio in Italia.

Il festival è un’ideazione di Giulio Vita e Sara Fratini, e realizzata grazie al patrocinio del Parlamento europeo in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, la manifestazione si compone di cinque categorie principali (Animazione, Videoclip, Fiction, Documentario e Insomnia) per offrire una panoramica variegata sulle diversità che popolano il nostro pianeta. All’interno del festival verrano introdotte delle sezioni A screen for Glas Animation, Karmala, Americania, Focus Lituania ed El Guayabo, rispettivamente dedicate al festival d’animazione californiano GLAS Animation, all’Africa Subsahariana, agli Stati Uniti d’America, al cinema lituano e ai documentari incentrati sulla migrazione venezuelana degli ultimi dieci anni. All’interno de La Guarimba vi sarà anche posto per La Grotta dei Piccoli, la rassegna curata da Valeria Weerasinghe, in collaborazione con Unicef Italia, che propone una selezione di cento cortometraggi rivolti ai più giovani.

Per scoprire l’intero programma della rassegna si invita a consultare il sito ufficiale.