Coronavirus: morti madre e figlio a Cosenza

223

Nella giornata di ieri, a Cosenza, è deceduto un uomo originario di Spezzano Albanese, Antonio Pesce, a causa del covid-19.

Qualche giorno prima, era deceduta anche la madre dell’uomo, mentre il padre si trova tuttora ricoverato. Nessuno dei componenti di questa famiglia era vaccinato. Nel palazzo dove risiedono i signori quasi tutti, purtroppo, hanno contratto il virus e sono stati posti in isolamento domiciliare.

Continua, comunque, con regolarità la campagna di vaccinazione, spinta anche dall’obbligo di green pass. All’Annunziata di Cosenza, a breve, partirà  la somministrazione della terza dose per i soggetti più fragili.

Intanto, oggi, i casi di Covid-19 della nostra Regione risultano essere +133. Nel dettaglio, nelle ultime 24 ore, sono 7 i nuovi casi in provincia di Catanzaro, 86 a Cosenza, 13 a Crotone, 25 a Reggio Calabria  e 1 a Vibo Valentia.