Eroi di questo tempo

108

Un giorno,  si leggerà questo periodo e non si riusciranno a capire alcuni fenomeni, saranno indecifrabili alcuni miti che oggi sembrano quasi vitali per una parte dell’informazione di questa regione, quella parte dell’informazione che non ha mai avuto maestri all’altezza della situazione, oppure non sono state vittime del giustizialismo a sorteggio che impera in questa regione da più di un decennio, con la ‘Ndrangheta come alibi per poter compiere questi crimini. Tra le vittime eccellenti di questo sistema, nel mondo dell’informazione due moderni eroi sono Luigi Longo, editore di Approdo news, arrestato e poi assolto, e a questo punto, il suo compagno di sventura, Pasquale Motta, arrestato qualche mese fa, ed oggi, già assolto e fuori completamente del processo. Aprite gli occhi calabresi. Vi amo.