Furfaro: “Noi calabresi siamo bravi a buttare giù i nostri talenti”

124

Homo faber suae quisque fortunae” È il motto di Roberto Furfaro nato a Roccella Ionica e oggi Professore ordinario di ingegneria dei sistemi spaziali all’Università dell’Arizona. È direttore sia dello Space Engineering Research Laboratory (SSEL) che dello Space Situational Awareness Arizona (SSA-Arizona) Initiative. Si è laureato nel 1998 in ingegneria aeronautica con lode alla Università di Roma “La Sapienza” e nel 2004 ha ricevuto il dottorato in ingegneria aerospaziale all’Università dell’Arizona.

Scarica il nuovo numero cliccando sul link https://issuu.com/info-rivieraweb/docs/r10-21  oppure scaricando il PDF a questo link:  https://rivieraweb.it/riviera-n-10-del-7-marzo-2021 

Autore:
Carlo Maria Muscolo