Grazie ragazzi per il vostro gesto nei confronti di Lorenzo

149

Il Presidente del Consiglio dell’ Istituto Comprensivo “M. Bello – G. Pedullà – Agnana”, ha ringraziato i ragazzi per il gesto nobile che hanno avuto nei confronti del piccolo Lorenzo, il bambino di 4 anni a cui è stato diagnosticato un tumore al cervello.

Gentilissimi,
con la presente, desidero esprimere la mia più profonda gratitudine per il gesto nobile che ognuno di voi, cari ragazzi, avete avuto nei confronti del piccolo Lorenzo.
Nella mia qualità di Presidente del Consiglio d’Istituto, con tutta la rappresentanza genitoriale, ci siamo rivolti a voi e nessuno si è tirato indietro. Con orgoglio posso dire che la nostra, anche in questa occasione, ha dimostrato di essere una squadra vincente.
Sapevamo della vostra sensibilità, ma tutto ciò è stato per noi inaspettato.
Una valanga di messaggi, i rappresentanti di classe, che ringrazio, si sono adoperati affinché tutto ciò potesse arrivare ad una lieta conclusione. La scuola di Siderno ha voluto inviare un segno tangibile della sua vicinanza a questo piccolo ragazzo ed alla sua famiglia che abbraccio.
Da soli non si va da nessuna parte, insieme si vince. Abbiamo vinto non per noi ma per Lorenzo. Sono 4.673 abbracci, quanto gli euro che i plessi del “nostro” Istituto Comprensivo e la classe IV^ C delle Scuola Pascoli dell’Istituto Comprensivo “Pascoli – Alvaro” hanno donato nei confronti di un “nostro” figlio, del “nostro” vicino di banco.

Con “l’augurio più grande di vedere il piccolo Lorenzo felice”, anche noi facciamo il tifo per lui, affinché possa tornare presto a casa, abbracciare la sua famiglia, le sue maestre ed i suoi compagni.

FORZA LORENZO………

GRAZIE RAGAZZI ……. W SIDERNO
Il Presidente del Consiglio
Istituto Comprensivo “M. Bello – G. Pedullà – Agnana”

 Laura Calderazzo