fbpx
sabato, Luglio 20, 2024
spot_imgspot_img
HomeApprofondimentiIl calabrese Robert Nisticò è il nuovo presidente dell’Aifa

Il calabrese Robert Nisticò è il nuovo presidente dell’Aifa

Il calabrese Robert Nisticò è il nuovo presidente dell’Agenzia italiana del farmaco. A un mese e mezzo dalle dimissioni di Giorgio Palù, le conferenze delle Regioni, Stato-Regioni e Unificata hanno dato parere favorevole alla proposta del ministro della Salute, Orazio Schillaci, di nominare il professore Nisticò.

Figlio dell’ex presidente della Regione Calabria, Nisticò è professore di Farmacologia all’Università di Tor Vergata.

Gli auguri di Occhiuto

Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria e vice segretario nazionale di Forza Italia, ha espresso la sua soddisfazione: “Ci riempie di orgoglio il fatto che Robert Giovanni Nisticò sia diventato il nuovo presidente dell’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco. Un professionista dalle riconosciute qualità, un farmacologo e accademico di livello internazionale, un talento calabrese chiamato a svolgere una funzione di grande responsabilità e a guidare un ente fondamentale per le politiche sanitarie del Paese. In questo momento di soddisfazione, ci risulta impossibile non pensare a suo padre, il già presidente della nostra Regione Giuseppe Nisticò, una persona a me cara che starà gioendo per questo bel traguardo. Al neo presidente dell’Aifa esprimo un sincero e affettuoso augurio di buon lavoro”.

 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -