Incidente Jonio-Tirreno: denunciati disservizi all’ospedale di Locri

718

Ieri sera, abbiamo mostrato con un video in diretta l’incidente avvenuto nella Jonio-Tirreno, quasi all’altezza dello svincolo di Grotteria Mare, che ha registrato 5 feriti fortunatamente non gravi.

L’incidente ha messo in risalto, ancora una volta, i disservizi all’ospedale di Locri. Il fratello (Antonio Tassone) di una delle persone coinvolte nell’incidente ha, infatti, denunciato come una volta arrivati all’ospedale di Locri, non é stato possibile sottoporre alla TAC “total body” una delle persone ferite. L’unico elisoccorso notturno di stanza a Lamezia Terme non si é potuto levare in volo a causa del maltempo, quello presente a Locri, nonostante la presenza di una pista  “notturna”, é abilitato attualmente  solo per i voli diurni. Alla fine, la signora é stata trasportata d’urgenza con un’autoambulanza agli ospedali Riuniti di RC e sottoposta ad esami specialistici, ma solo dopo qualche ora dall’incidente.